Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di acciughe fresche
  • 400 gr di bavette
  • 450 gr di polpa di pomodoro
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cipolla
  • 1 costola di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio d’oliva
  • prezzemolo
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Decapitate le acciughe, apritele e ripulitele dalle interiora e dalla lisca con attaccata la coda. Lavatele e asciugatele con la carta da cucina.

Mondate la cipolla, il sedano e la carota e tritateli insieme allo spicchio d’aglio. Scaldate l’olio in un tegame e, a fuoco moderato, fatevi appassire il trito preparato. Quando le verdure si saranno asciugate, cominciando a prendere colore, unitevi le acciughe spezzettate e rialzate la fiamma. Insaporite con sale e pepe, mescolate e dopo un minuto bagnate con il vino.

Non appena questo è evaporato, unite i pelati e lasciate cuocere il sugo, scoperto e a fuoco vivace, per una decina di minuti fino a quando si sarà giustamente asciugato. Cuocete le bavette, scolatele al dente e fatele insaporire nel sugo di pesce per un minuto. Servite ben calde, spolverate di prezzemolo tritato.

Commenta anche tu

Commenti

Pin It on Pinterest

Share This